16 giugno 2014

PUNTO PITTURA: LE ORIGINI

Devo ammettere che il libro di Trish Burr "Needle Painting Embroidery" e Iolanda sono stati essenziali per iniziare questo tipo di ricamo..... 

che devo ancora perfezionare ma che mi da molte soddisfazioni nonostante tutto!

Ho pensato di condividere le mie prime prove.... raggruppate per difficoltà

 
Dal libro di Trish Burr "Needle Painting Embroidery"
Ho seguito passo-passo le indicazioni del libro utilizzando anche i colori proposti dall'autrice.

Una delle fasi più importanti, a mio avviso, che poi aiuta molto nell'esecuzione del ricamo, è quella relativa al contorno del disegno - outline - che Trish Burr esegue generalmente con un punto indietro o un punto spaccato.


Fondamentale è l'uso del telaio, la stoffa dev'essere ben tesa.


   


Come si può vedere - sopra- il disegno è suddiviso in due parti tanto che il petalo, rigirando su se stesso, forma questa doppia linea di contorno - outline

 

Confronto del disegno ricamato e quello del libro di Trish Burr 
 

 
Dal libro di Trish Burr "Needle Painting Embroidery"

Sicuramente si tratta di un tipo di ricamo complesso, nel quale è fondamentale provare, provare e riprovare... si tratta di un ricamo che da molta soddisfazione, d'effetto.

Si tratta di una tecnica di ricamo da imparare!


Nessun commento:

Posta un commento